Criteri di aggiudicazione

I requisiti dell’offerta sono definiti in base ai criteri di aggiudicazione. Il committente stabilisce l’ordine di successione di tutti i criteri di aggiudicazione e li pondera. Esso può rinunciare alla ponderazione se oggetto dell’acquisto sono soluzioni, modi di procedere o metodologie. Le offerte vengono valutate sulla base dei criteri di aggiudicazione. Oltre ai criteri menzionati dalla legge il committente può in particolare utilizzare i seguenti criteri: sostenibilità, contenuto innovativo, funzionalità, prontezza di servizio, competenza specialistica, efficienza della metodica e costi attesi sull’intera durata di vita. Nel caso di offerte equivalenti di offerenti svizzeri, il committente tiene conto della misura in cui l’offerente propone posti di formazione.

Ultima modifica 25.07.2017

Inizio pagina

https://www.beschaffung.admin.ch/content/bpl/it/home/glossar/zuschlagskriterien.html